Ransomware russi sempre più diffusi

La società WithSecure ha presentato un nuovo studio durante The Sphere, la conferenza sulla cybersecurity che si è tenuta a Helsinki, in Finlandia

Una minaccia cyber su cinque identificata nel 2021 è di tipo ransomware. E questi programmi che prendono il controllo di un sistema e chiedono alla vittima il pagamento di un riscatto sono e saranno ancora a lungo la principale minaccia cyber. A dirlo è un rapporto presentato durante Sphere la conferenza internazionale sulla sicurezza informatica che si è tenuta a Helsinki, in Finlandia. Se è ormai risaputo che dietro ai ransomware c’è una vera e propria industria criminale, il rapporto spiega che questa industria si sta consolidando attorno a pochi grossi gruppi, per lo più di matrice russa. Incassano miliardi di euro e provocano danni ad aziende e pubbliche amministrazioni.

Ecco perché prevenire le intrusioni è di vitale importanza. Noi ci affidiamo da anni a un partner pluripremiato come WatchGuard.